La casa ecosostenibile si costruisce con la canapa


La canapa, appartenente alla famiglia delle cannabaceae, è una pianta a ciclo annuale che richiede poche cure per crescere ed è benefica per l’ambiente, se coltivata in maniera naturale: non necessita di molta acqua e fertilizzanti, in soli tre mesi e mezzo produce il quadruplo del raccolto che si ricaverebbe dalla stessa superficie di bosco in un anno ed è in grado di assorbire un elevato quantitativo di CO2 presente nell’aria.

VEDI ARTICOLO TRATTO DAL SITO LIFEGATE.IT